Tac 3D e panoramica

Tra le strumentazioni altamente tecnologiche a disposizione dei pazienti, Odontoiatrika annovera la Tac 3D Cone Beam.
Si tratta di una particolare apparecchiatura Tomografica Computerizzata in grado di acquisire tutto il volume da indagare in un’unica rotazione del complesso sorgente radiogena-rivelatore, grazie a un rivelatore ad ampio sviluppo bidimensionale.
Questa tecnica di acquisizione delle immagini consente di effettuare uno studio tridimensionale delle arcate dentarie, in modo che il dentista possa pianificare al meglio l’intervento, valutando la sede, il tipo dell’impianto e il possibile conflitto con altre strutture anatomiche quali il nervo mandibolare ed i seni mascellari. Le apparecchiature TC volumetriche consentono inoltre di ottenere immagini delle strutture odonto-maxilllo-facciali di qualità uguale o superiore a quelle ottenute con apparecchiature tradizionali, ma con dosi di radiazione al paziente inferiori a quelle somministrate abitualmente (fino a 20 volte inferiore, a parità di volume irradiato).

La TAC volumetrica “Cone Beam” verrà eseguita e gestita unicamente da personale qualificato e appositamente formato.
L’ utilizzo della Tac Cone Beam in OdontoiatriKa facilità:

  • Esecuzione dell’esame in tempi brevi
  • Diagnosi conseguente immediata
  • Costi contenuti
  • Ridotto dosaggio di radiazioni

A differenza della Tac tradizionale, Cone Beam, può essere utilizzata anche per lo studio di insorgenti problematiche dentali in bambini ed adolescenti.

image

1 2 3

Edinet - Realizzazione Siti Internet